login
Sei in : Stagione 2017 > PROGETTI SPECIALI

PROGETTI SPECIALI

 

 

SINFONIE DI PAGINE - SABATO IN LIBRERIA

 

 

sinfonia di pagine 2017_2

Sabato 18 febbraio 2017 ore 17.30
LIBRERIA COOP ZANICHELLI

 

Il genio di Beethoven. Viaggio attraverso le nove sinfonie
di Giorgio Pestelli
interviene con l’autore Leonetta Bentivoglio
 

sinfonia di pagine 2017_3

Sabato 25 febbraio 2017 ore 17.30
LIBRERIA COOP ZANICHELLI
Verdi ritrovato. Rigoletto, Il Trovatore, La Traviata
di Paolo Gallarati
interviene con l’autore Lorenzo Bianconi

 

 

sinfonia di pagine 2017_4

Sabato 4 marzo 2017 ore 17.30
LIBRERIA COOP ZANICHELLI

 

Canti di viaggio. Una vita
di Hans Werner Henze
nuova edizione a cura di Gastón Fournier-Facio, Michael Kerstan ed Elena Minetti
interviene con i curatori Enzo Restagno

 

sinfonia di pagine 2017_5

Sabato 11 marzo 2017 ore 17.30    
LIBRERIA COOP ZANICHELLI

 

Opera. Storia, teatro, regia (Il Seicento vol.1 e Il Settecento vol.2)
di Elvio Giudici
interviene con l’autore Andrea Estero

 

sinfonia di pagine 2017_1

Sabato 1 aprile 2017 ore 17.30    
ORATORIO DI SAN FILIPPO NERI

 

Interpretare. Dialogo tra un musicista e un giurista
di Mario Brunello e Gustavo Zagrebelsky
intervengono gli autori

 

 

 

LA PATRIA COME IDEALE: VIAGGIO MUSICALE A PRAGA

12 - 14 maggio

 

Un fine settimana nella capitale boema, cogliendo l’occasione del notevole concerto  inaugurale del Festival Primavera di Praga. Luogo prediletto dal genio di Mozart, patria del principe mecenate di Beethoven, Praga nel corso dell’Ottocento fu centro di una rilevante Scuola Nazionale che si stringe attorno alle personalità di Smetana e Dvořák. Il viaggio ci condurrà nei luoghi dove questi personaggi hanno creato i loro capolavori, camminando tra scorci vivaci di antiche piazze e fastosi palazzi di reminiscenza asburgica: una città di fiorita attorno al lento e maestoso incedere della sua Moldava.
Venerdì 12 maggio
Partenza dall’aeroporto di Bologna e arrivo a Praga in tarda mattinata.
Al pomeriggio drink di benvenuto sulla terrazza del Palazzo dei principi Lobkowicz, discendenti del grande mecenate di Beethoven, ove si tenne la prima esecuzione della sua Terza Sinfonia.  Seguirà l’introduzione al viaggio a cura di Alberto Batisti, un breve concerto da camera in esclusiva per il nostro pubblico su musiche beethoveniane e la visita al Museo del Palazzo, in forma privata, tra opere di Canaletto, Velasquez e manoscritti beethoveniani
 
Sabato 13 maggio
In mattinata visita guidata al centro della città e pranzo con tipico menù boemo a cui seguirà, nel pomeriggio, la rappresentazione a noi riservata di una riduzione per marionette del Don Giovanni di Mozart che a Praga ebbe la sua prima rappresentazione.
Alla sera concerto di apertura del Festival "Primavera di Praga" con posti in platea di prima categoria. In programma: Ma Vlast (La mia patria) di Smetana con i Wiener Philharmoniker diretti da Daniel Barenboim.
 
Domenica 14 maggio
Trasferimento a Villa Amerika, casa di Antonin Dvořák appena riaperta dopo i restauri. Concerto privato a noi riservato con musiche per quartetto d’archi di Dvořák e visita alla Casa Museo. Spuntino nel giardino della villa e trasferimento all’aeroporto per rientro a Bologna in serata.

 

TRASFERIMENTI
venerdì 12 maggio
volo Lufthansa in  partenza dall’aeroporto di Bologna alle ore 9:50,  cambio a Monaco e arrivo a Praga alle ore 12:50
domenica 14 maggio
volo Lufthansa in partenza dall’aeroporto di Praga alle ore 16:40 cambio a Monaco e arrivo a Bologna alle ore 19:50
TRASFERIMENTI LOCALI da e per aeroporto ed in città con bus 20 posti e guida italiana

PERNOTTAMENTI A PRAGA
Hotel Golden Key – 4 stelle
Hotel Mandarin Oriental – 5 stelle

Il numero dei posti è limitato ed è possibile iscriversi entro e non oltre il 15 febbraio 2017

INFORMAZIONI, PRENOTAZIONI
Giovanna Losco 348 6418067
giovanna@giovannalosco.it
Viaggio confermato al raggiungimento della quota minima di partecipanti.

 

viaggo Praga
viaggo Praga
viaggo Praga

viaggo Praga

viaggo Praga

viaggo Praga

in collaborazione con


Giovanna Losco artist

& project manager


Allegro Italia tour operator

 

 

 


 

 

INTIMITÉS LYRIQUES: la poesia francese in musica

MUSEO DELLA MUSICA

Tre conversazioni-concerto dedicate alla lirica da camera francese su testi poetici di Verlaine, Baudelaire, Mallarmé e Proust. Partecipano Massimo Contiero, Enzo Restagno, Marco Vallora. I pianisti Pierpaolo Maurizzi e Claudio Marino Moretti accompagnano le voci di Marta Codognola (mezzosoprano), Emanuela Conti (soprano), Silvia Frigato (soprano) E Dženana Mustafić (soprano) nelle mélodies di Fauré, Duparc, Chausson, Hahn, Debussy e Ravel.

 

martedì 31 ottobre ore 18
Conversazione di MARCO VALLORA
Marta Codognola mezzosoprano, Emanuela Conti soprano
Claudio Marino Moretti pianoforte

 

Gabriel Fauré Chant d'automne
Ernest Chausson Deux poèmes op.34
Maurice Ravel Trois poèmes de Stéphane Mallarmé
Henri Duparc L'invitation au voyage
Ernest Chausson Apaisement op.13 n.1
Francis Poulenc Banalités
Ernest Chausson Le temps des lilas et le temps des roses

 

martedì 7 novembre ore 18
Conversazione di MASSIMO CONTIERO
Dženana Mustafić soprano
Pierpaolo Maurizzi pianoforte

 

Reynaldo Hahn Chansons grises
Reynaldo Hahn À Chloris

 

martedì 21 novembre ore 18
Conversazione di ENZO RESTAGNO
Silvia Frigato soprano
Claudio Marino Moretti pianoforte

 

Claude Debussy Fêtes  galantes (I)   
Claude Debussy Ariettes oubliées   
Claude Debussy Trois poèmes de Stéphane Mallarmé     
Claude Debussy Apparition

 

 

intimités lyriques

 

con la collaborazione

tecnica di

 

 

 

 

ACQUISTA


 

 

 



Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Cookie Policy Ok