1920x1080 baby bofe 2021

Baby BoFe’ torna a settembre al Parco del Paleotto con due doppi appuntamenti: Racconti di MusicaVite straordinarie raccontate da donne straordinarie. Vi aspetta inoltre con una nuova produzione Il vascello fantasma, su musiche di Wagner, in doppia recita il 26 settembre presso la Ex Chiesa di San Mattia. Seguiranno a ottobre e novembre il balletto Il lago dei cigni e la fiaba musicale Pierino e il lupo.

  • Lunedì 6 settembre ore 17/ ore 19 | J.S. Bach, W.A. Mozart, L. van Beethoven
  • Giovedì 9 settembre ore 17/ ore 19 | R. Schumann, F. Mendelssohn, P.I. Tchaikovsky

Racconti di Musica

Vite straordinarie raccontate da donne straordinarie

Parco del Paleotto – Via del Paleotto, 11

Martina Scordino, voce narrante
Francesca Fierro, pianoforte

E se le bricconate del piccolo Wolfgang ci fossero raccontate dalla sua sorellina Nannerl? Quante ne verremo a sapere … !
Se fosse Anna Magdalena, l’amata moglie di Bach, a rivelarci i segreti della loro vita insieme, tra mille note musicali e decine di figli intorno ?
Con questi racconti in due puntate conosceremo più da vicino vite e avventure di sei grandi compositori, attraverso le parole delle donne a loro vicine e al suono delle loro musiche.

Ingresso gratuito

Domenica 26 settembre ore 16 / ore 18:30

Le Avventure del vascello fantasma

Ex Chiesa di San Mattia – Via Sant’Isaia, 14

Naoko Tanigaki soprano, Giacomo Serra baritono
Paolo Marchini basso, Gabriele Ferrara voce narrante
FontanaMIX ensemble
Allievi attori della Scuola di Teatro di Bologna “Alessandra Galante Garrone”
Fabrizio Lupo regia
Simone Faraci sound designer

musiche di Wagner

Il mare era in tempesta e i marinai dissero di aver visto l’Olandese Volante sul suo nero vascello emergere dalle nebbie. Così vuole un’antica leggenda che racconta di un vascello fantasma condannato a navigare in eterno, con il suo misterioso capitano e un equipaggio di spettri. Tra i suoni di un mare abitato da mostri acquatici, i canti dei marinai e i silenzi degli zombie sorge dalle onde una dolce melodia: è il canto di Senta, la graziosa fanciulla che con il suo amore infinito pensa di poter salvare quel marinaio così sfuggente.

Consigliato dai 5 anni

Biglietti in vendita a partire dal 1 settembre

Martedì 15 giugno ore 19 / ore 21

Sogno di una notte di mezza estate

musiche di Mendelssohn

Duo Ragazzoni pianoforte a quattro mani
Compagnia Fantateatro
Sandra Bertuzzi regia e riduzione teatrale

Le suadenti melodie scritte da Mendelssohn per la commedia fiabesca di Shakespeare. In un bosco incantato, la notte del solstizio d’estate, tutto può succedere: in compagnia di fate e folletti, tra incantesimi e pozioni magiche, quattro giovani innamorati troveranno finalmente la felicità. Un incontro straordinario tra il grande teatro e alcune delle pagine più belle della letteratura musicale, come la famosissima Marcia nuziale.

Lo spettacolo è inserito nella programmazione di Bologna Estate 2021,  il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e della Città metropolitana di Bologna – Destinazione Turistica.

Consigliato dai 5 anni

BIGLIETTI:

Posto unico €5 (sedia sotto il gazebo e sul prato)

Posto unico €4 (a sedere sul prato, si consiglia di portare un cuscino)

UTILIZZO VOUCHER:

VOUCHER ELETTRONICI EMESSI DA VIVATICKET: utilizzabili per acquisti online sul sito di Vivaticket

VOUCHER CARTACEI EMESSI DA BOLOGNA FESTIVAL: utilizzabili presso Bologna Welcome