ILNUOVO L'ANTICO

Venerdì 11 ottobre 2019 – ore 20:30

ORATORIO DI SAN FILIPPO NERI

APOLOGIA DEL QUARTETTO III

Quartetto Adorno

Il concerto si apre con una breve composizione giovanile di Webern ancora legata con grande espansività cantabile alla tradizione tardoromantica. Al centro del programma il Quartetto n.3 di Bartók, pagina di grande tensione drammatica, sfiorata da inflessioni espressioniste. A chiusura del programma, il poderoso Terzo Quartetto di Zemlinsky del 1924, che esprime nella maniera più evidente il pensiero del Novecento storico viennese e berghiano in particolare. È legato all’avanguardia del tempo ma non condivide l’organizzazione seriale verso cui si andava indirizzando Schönberg. Il Quartetto Adorno – che è considerato una delle più qualificate nuove formazioni cameristiche italiane – ha ottenuto di recente il Premio “Una vita nella musica”, sezione giovani, del Teatro La Fenice. Fondato nel 2015, si è perfezionato alla Scuola di Musica di Fiesole.

 

Concerto trasmesso in differita su www.retetoscanaclassica.it
domenica 22 dicembre ore 20.30
giovedì 26 dicembre ore 18.40
Anton Webern
Langsamer Satz per quartetto d’archi


Béla Bartók
Quartetto per archi n.3


Alexander Zemlinsky
Quartetto per archi n.3 op.19
Prezzi Biglietti
posto unico€ 22

 

Oratorio di
San Filippo Neri

via Manzoni 5

Bologna