testata-notesulregistro

scuole primo grado

Martedì 13 novembre 2018 ore 9.45 e ore 11.15
Museo della Musica

IN VIAGGIO CON MOZART

Lezione-concerto a cura di Maria Chiara Mazzi con la pianista Marzia Ragazzoni
Una vita scandita dalla musica e dai viaggi: sin da piccolo Mozart si esibisce tra Salisburgo, Londra, Milano, Bologna, Parigi e Vienna. Dal primo Minuetto per pianoforte ai grandi capolavori sinfonici e teatrali come Le Nozze di Figaro, Don Giovanni e Il flauto magico: il genio creativo mozartiano non conosce sosta, tra folgoranti successi, clamorosi fiaschi e difficoltà economiche. In collaborazione con Museo della Musica
Da Ottobre 2018 a Giugno 2019
Martedì e Mercoledì, ore 10 – 12
Pinacoteca di Bologna

QUADRI SONORI

Percorso interdisciplinare a cura di
Bologna Festival e Pinacoteca Nazionale

Sono molti e dalle forme più diverse gli strumenti musicali raffigurati nei dipinti della Pinacoteca: liuto, tiorba, chitarra barocca, viola da gamba, cimbali, flauto barocco. Ma come suonavano questi strumenti? All’interno di un itinerario sonoro e visivo, con esecuzioni musicali dal vivo, prima scopriremo la storia e l’uso di questi strumenti e poi andremo all’interno della collezione, come in una caccia al tesoro, per cercarli e riconoscerli nei dipinti.
Da Ottobre 2018 a Giugno 2019
Martedì, Mercoledì, Giovedì ore 10 – 12
Pinacoteca di Bologna

GLI ANIMALI IN MUSICA E IN PITTURA

Percorso interdisciplinare a cura di Bologna Festival e Pinacoteca Nazionale
Seguendo le orme musicali del fantasioso Carnevale degli animali di Saint-Saëns i ragazzi vengono coinvolti in un percorso incentrato sul tema degli animali, tra brani musicali che ne descrivono il movimento, il verso o l’habitat e suggestive raffigurazioni da ricercare nei dipinti esposti in Pinacoteca. Un bestiario tutto da inventare, fatto di suoni e immagini pittoriche.
In collaborazione con il Liceo Musicale “Lucio Dalla” di Bologna
Martedì 27 novembre 2018 ore 10.30
Museo della Musica

BUFFO, QUEL ROSSINI

Concerto-spettacolo a cura di Maria Chiara Mazzi e Cinzia Salvioli, con la pianista Marzia Ragazzoni e la voce recitante di Umberto Fiorelli
Il 2018 è l’anno delle celebrazioni rossiniane e in tutto il mondo si ricorda la musica del grande compositore pesarese, a 150 anni dalla sua scomparsa. Il nostro è il Rossini che non ti aspetti: il musicista delle feste, dei salotti e di qualche bizzarria. Un percorso fatto di musica, immagini e racconti, attraverso i luoghi della sua vita: Pesaro, Bologna, Venezia, Roma e Parigi, sempre accompagnato da un successo teatrale senza precedenti.