fbpx

Progetto Vivaldi

20 – 23 maggio 2024

Sedi varie bologna

Prospettiva Vivaldi

Il progetto dedicato ad Antonio Vivaldi che prende vita qui a Bologna, dal 20 al 23 maggio, vuole rendere omaggio alla definitiva consacrazione, a seguito di recenti studi, del ritratto di Bologna come il vero volto del “prete rosso”. Ma sarà anche l’occasione per rendere partecipe il pubblico di una storia avvincente che riguarda la sua musica e che molti di coloro che oggi la ascoltano con passione probabilmente non conoscono. Un programma che si dirama tra concerti, incontri, visite e proiezioni per accompagnarci a conoscere la strana storia di questo artista che dopo aver goduto dei più alti riconoscimenti è miseramente caduto, negli ultimi anni della sua vita, nel più completo oblio per poi riapparire, a 200 anni dalla morte, tra gli autori più eseguiti di oggi, con un repertorio vastissimo e acclamato sui palcoscenici di tutto il mondo. 

Programma

PROGRAMMA

  • lunedì 20 maggio ore 20.30
    Chiesa di Santa Cristina della Fondazza

Ensemble Modo Antiquo
Federico Maria Sardelli direttore

L’affare Vivaldi
concerto-reading ispirato al romanzo storico firmato da Federico Maria Sardelli – musicista, saggista, pittore, autore satirico, oggi annoverato tra i massimi esperti di Vivaldi. Il racconto appassionante, a tratti farsesco quando non drammatico, di un patrimonio musicale vasto, multiforme e complesso, caduto nell’oblio e riportato alla luce in Italia nel primo Novecento.

  • martedì 21 maggio ore 18 / ore 18.30
    Museo della Musica

– Vivaldi nel suo tempo (visita commentata alla Sala del 700)
Una visita commentata nella Sala del Settecento del Museo, di fronte al ritratto più autentico del grande compositore veneziano.

– Vivaldi Renaissance. La virtuosa contesa per la nuova nascita del “prete rosso”  
Tavola rotonda con la partecipazione di Stefano Jacoviello (responsabile progetti culturali e media dell’Accademia Musicale Chigiana di Siena), Federico Maria Sardelli (responsabile del Vivaldi Werkverzeichnis, RV), Francesco Fanna (direttore dell’Istituto Italiano Antonio Vivaldi della Fondazione Giorgio Cini di Venezia)

  • martedì 21 maggio, mercoledì 22 maggio
    Cinema Modernissimo

Vivaldi al cinema
film e documentari sulla vita del “prete rosso” e un talk dedicato alle colonne sonore vivaldiane

  • giovedì 23 maggio ore 20.30
    Chiesa di Santa Cristina della Fondazza

Ensemble Modo Antiquo

Federico Maria Sardelli direttore

Il volto di Vivaldi
Nel recente saggio di Federico Maria Sardelli, Il volto di Vivaldi, pittura, musica e storia si intrecciano nella ricerca del vero volto del “prete rosso”. Quanti e quali sono veramente i ritratti di Vivaldi? Una indagine avvincente per un concerto-reading punteggiato di ricercati interventi musicali, tra cui la prima esecuzione in tempi moderni di un inedito di Vivaldi.

Il progetto è realizzato in collaborazione con Museo internazionale e biblioteca della musica di Bologna, Cineteca di Bologna, Accademia Musicale Chigiana di Siena, Istituto Italiano Antonio Vivaldi della Fondazione Giorgio Cini di Venezia.