fbpx
Slider musica che lascia il segno

Bologna Festival 2022, giunto alla 41ª edizione, si snoda secondo le sue tradizionali traiettorie nelle rassegne Grandi Interpreti, Talenti, Il Nuovo l’Antico. È musica che lascia il segno: i nomi delle maggiori stelle del firmamento concertistico si uniscono a quelli delle giovani e brillanti promesse.

SCOPRI DI PIÙ

Save the date conferenza stampa

Sabato 12 febbraio ore 11, presso la sede di Confindustria Emilia Area centro, conferenza stampa di presentazione della nuova stagione di Bologna Festival.

SCOPRI DI PIÙ

Harding Ibragimova

Martedì 31 maggio, ore 20.30

Teatro Manzoni

 

Mahler Chamber Orchestra

Daniel Hardingdirettore

Alina Ibragimovaviolino

Beethoven, Mendelssohn, Dvořák

VIVATICKET

CLASSICTIC

SCOPRI DI PIÙ

Vivia Genaux con Les Musiciens du Louvre diretti da Pablo Guttierrez

Martedì 24 maggio, ore 20.30

Teatro Manzoni

 

Les Musiciens du Louvre

Pablo Gutiérrez Ruizmaestro concertatore

Vivica Genauxmezzosoprano

Händel, Porpora, Hasse

VIVATICKET

CLASSICTIC

SCOPRI DI PIÙ

Accademia dell'Annunciata | Riccardo Doni | Mario Brunello

Giovedì 12 maggio, ore 20.30

Teatro Manzoni

 

Accademia dell’ Annunciata

Riccardo Doni direttore

Mario Brunello violoncello piccolo

Tartini, Vandini, Moretto, Meneghini, Respighi

VIVATICKET

CLASSICTIC

SCOPRI DI PIÙ

Patricia Kopatchinskaja | Chamber Orchestra of Europe | Jakub Hrůša

Giovedì 5 maggio, ore 20.30

Teatro Manzoni

 

Chamber Orchestra of Europe

Jakub Hrůša direttore

Patricia Kopatchinskajaviolino

Beethoven, Schumann

VIVATICKET

CLASSICTIC

SCOPRI DI PIÙ

András Shiff

Mercoledì 1 dicembre ore 20.30

Teatro Manzoni – Bologna

 

Carta bianca a András Schiff

tra Bach e Beethoven

recital a sorpresa con musiche di Bach e Beethoven

SCOPRI DI PIÙ

Concerto Bologna Piazza Maggiore

giovedì 15 settembre, ore 21

Piazza Maggiore

 

La piazza si accende. I disegni nascosti di una facciata incompiutaconcerto sinfonico e spettacolo di videomapping

16 – 19 settembre dalle ore 21

Piazza Maggiore

 

La piazza si accende. I disegni nascosti di una facciata incompiutaspettacolo di videomapping

SCOPRI DI PIÙ

Concerto Bologna Piazza Maggiore

SCEGLI LA FACCIATA DELLA BASILICA DI SAN PETRONIO! Il contest di Bologna Festival sull’evento “La piazza si accende”
Grazie per aver scelto la tua facciata!

SCOPRI DI PIÙ

Un progetto di grande spettacolarità e di forte impatto culturale offerto alla città, ideato e prodotto da Bologna Festival per celebrare uno dei monumenti più rappresentativi della storia civica ed architettonica di Bologna, la Basilica di San Petronio che si affaccia su Piazza Maggiore, con la sua facciata incompiuta. Nelle sere dal 15 al 19 settembre, a partire dalle ore 21, si vedranno proiettati sulla facciata della basilica, accompagnati dalle note di Rossini, alcuni dei progetti, mai realizzati, per il rivestimento del frontespizio. Attraverso la tecnica del videomapping, prenderanno vita alcuni dei disegni elaborati dai grandi architetti del passato, come Andrea Palladio, Giulio Romano, Baldassarre Peruzzi, il Vignola, il Terribilia, Girolamo Rainaldi, fino all’ultima dedica “green” di Mario Cucinella.

SCOPRI DI PIÙ

Concerto Bologna Piazza Maggiore

SCEGLI LA FACCIATA DELLA BASILICA DI SAN PETRONIO! Il contest di Bologna Festival sull’evento “La piazza si accende”

SCOPRI DI PIÙ

Pianofortissimo&talenti2022

Rassegna di musica sotto le stelle, Pianofortissimo&Talenti, si apre il 7 giugno proseguendo sino al 6 luglio in luoghi storici e di interesse culturale della città.

SCOPRI DI PIÙ

Prima delle note 2022

Bologna Festival presenta due nuove iniziative per il suo pubblico, nelle sere di concerto della rassegna Grandi Interpreti: “Prima delle Note”, guide all’ascolto con Guido Barbieri e Fabio Sartorelli e “Aperitivo al Caffè letterario”, un momento conviviale al Caffè letterario di Palazzo Fava prima dell’inizio del concerto.

SCOPRI DI PIÙ

Sibilla Cumana

Giovedì 28 aprile alle ore 18 presso la Sala Guido Reni della Pinacoteca Nazionale di Bologna, in occasione dell’esposizione della Sibilla Cumana di Domenichino concessa in prestito dalla Galleria Borghese, si terrà il concerto con musiche barocche ispirato al dipinto di Domenico Zampieri (detto il Domenichino), raffinato e sensibile conoscitore del linguaggio musicale del suo tempo.

SCOPRI DI PIÙ

Bologna Festival per l'Ucraina

Non potendo restare indifferenti a bisogni così urgenti, abbiamo deciso di devolvere il 2% dell’intero incasso da botteghino della stagione Bologna Festival 2022 alla Croce Rossa Internazionale per le sue azioni in Ucraina.

SCOPRI DI PIÙ

Apertura vendite

Da sabato 9 aprile si aprono le vendite di biglietti e carnet per i concerti della Stagione 2022 di Bologna Festival

SCOPRI DI PIÙ

Lo schiaccianoci

domenica 18 dicembre ore 16

Teatro Celebrazioni

 

Lo schiaccianoci

balletto con musiche di Čajkovskij

SCOPRI DI PIÙ

PerBach

sabato 12 novembre ore 16.30 | ore 18

domenica 13 novembre ore 16.30 | ore 18

15, 16, 17, 18 novembre ore 10.15 (scuole) – SOLD OUT

Teatro San Leonardo

 

PerBach

spettacolo con musiche di Bach

SCOPRI DI PIÙ