login
Sei in : Note sul Registro > Note sul registro

NOTE SUL REGISTRO

Dante e Petrarca: la musica delle parole secondo Liszt

Museo della Musica

Giovedì 23 novembre 2017 ore 9.30 e ore 11

lettura-concerto con il pianista Calogero Di Liberto e gli allievi attori della Scuola di Teatro di Bologna "Alessandra Galante Garrone" 

 

 

Liszt

 

Dante e Petrarca hanno ispirato la sensibilità romantica di Franz Liszt, compositore e grande pianista che ha dedicato all’Italia e ai suoi massimi poeti pagine di struggente bellezza e di brillante virtuosismo. I versi danteschi della Divina Commedia e i Sonetti del Petrarca si intrecciano con le sonorità pianistiche di Liszt, creando nuove suggestioni poetiche.

 

in collaborazione con la Scuola di Teatro di Bologna "Alessandra Galante Garrone" e con il Museo della Musica 


 

 

I nuovi linguaggi del Novecento

MAST - Auditorium

Martedì 27 febbraio 2018 ore 9.30 

 

lezione multimediale a cura di Maria Chiara Mazzi

 

linguaggi Novecento

 

Dall’inizio del Novecento maturano nuove esigenze espressive nella musica come in altre forme d’arte: tecnologia, sperimentazione e libertà espressiva si incontrano e stimolano nuovi modi di fare musica. Dal futurismo all’elettronica: con una nuova attenzione al suono e con l’avvento delle nuove tecnologie musicisti come John Cage, Luciano Berio o Steve Reich disegnano un rinnovato e inatteso ambiente musicale.

 

si ringrazia la Fondazione MAST per aver concesso l'uso dell'Auditorium 

 

 

Beethoven eroico e appassionato

Museo della Musica

Martedì 13 marzo 2018 ore 9.30

lezione-concerto a cura di Maria Chiara Mazzi
con la pianista Marzia Ragazzoni

 

Beethoven

 

Compositore di successo, concertista e intellettuale immerso nella cultura dell’Illuminismo, Beethoven è una figura dai tratti eroici. Con le nove sinfonie, i quartetti per archi e le sonate per pianoforte rinnova profondamente il linguaggio musicale e afferma un nuovo ruolo dell’artista nella società. Le sinfonie “Eroica” e “Pastorale”, le sonate per pianoforte “Patetica”, “Tempesta” e “Al chiaro di luna”, il celebre Inno alla gioia della Nona Sinfonia. La lezione-concerto alterna esecuzioni pianistiche dal vivo, ascolti e video.

 

in collaborazione con Museo della Musica

 

 

«GIOVANI IN SALA» Invito a concerto

Teatro Manzoni - Oratorio di San Filippo Neri

Marzo - Novembre 2018 ore 20.30

 

L'emozione dell'ascolto dal vivo di un concerto sinfonico con una grande orchestra  e  la scoperta di un giovane artista di talento

 

Giovani in sala

 

L'invito ai concerti serali prevede guide all'ascolto preparatorie tenute presso le scuole. Per ciascuna scuola è possibile partecipare ad un concerto sinfonico della rassegna Grandi Interpreti o ad un concerto cameristico della rassegna Talenti. L'ingresso al concerto è gratuito e sono disponibili max 30 posti, riservati agli studenti e 2 adulti accompagnatori. È necessario prenotare entro il 23 marzo 2018 scrivendo a: notesulregistro@bolognafestival.it.

 

(Il calendario dei concerti aperti alle scuole verrà comunicato a fine febbraio 2018)

 

 



Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Cookie Policy Ok